Counseling

Il Counseling professionale è un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione.

Il Counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.

E’ un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici. Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi e istituzioni. Il Counseling può essere erogato in vari ambiti, quali privato, sociale, scolastico, sanitario, aziendale.

Il counselor favorisce lo sviluppo e l’utilizzo delle potenzialità già insite nelle persone, aiutandole a superare quei problemi che le impediscono di esprimersi pienamente e liberamente nel mondo.

Può essere il supporto giusto di fronte ad un problema, ad un momento di crisi o difficoltà (lutti, malattie, incidenti, fallimenti, separazioni, cambiamenti di lavoro o di casa…), o a naturali passaggi esistenziali, quando una persona non sa con chi parlare o confidarsi e ha bisogno di trovare ascolto, empatia, comprensione.

Il Counseling proposto dal professionista che collabora con noi è di orientamento Bioenergetico e Gestaltico, pone molta attenzione alle relazioni (fra sè stessi, in coppia, in gruppo), al rapporto fra corpo ed emozioni e alla buona integrazione di tutti i processi interiori.

Gli incontri si basano principalmente sullo scambio verbale, ma qualora fosse utile, possono essere proposti semplici esercizi di respirazione e consapevolezza corporea.

Un percorso di Counseling ha una durata indicativa di 10-15 incontri che si sviluppano su un tema deciso dal cliente.